L’Intorciata Festa SS.Medici

   Un culto antico e intimamente vissuto è quello che lega la gente ai santi Medici Cosma e Damiano. La fede si unisce alla devozione e alla pietà popolare. La devozione per i santi medici si può far risalire al IX secolo, quando giunsero a Bitonto le reliquie della braccia dei taumaturghi.
La processione, che ha inizio alle 8 del mattino e si snoda lentissima lungo le principali strade della città, è da seguire, da osservare, da partecipare. E’ un qualcosa di unico, con gli enormi ceri (che rappresentano le grazie ricevute, l’offerta ed il sacrificio), con la gente che cammina di spalle e con lo sguardo fisso alle sacre immagini. Occorre esserci, a Bitonto, la terza domenica di Ottobre, per poter sentire forte il bisogno dei Santi Medici.
La processione termina in serata con l’ostensione delle reliquie e la messa solenne sul sagrato del santuario, celebrata dall’arcivescovo.
Durante la festa si tiene inoltre una fiera tradizionale di enormi proporzioni.

 

SantiMedici.org il sito web.

.

.

dal canale nicodicol di you tube

.

.

.

.

SS. Medici – 2010 … 

.

.